Yakkyo, per acquistare dalla Cina con un click!


yakkyo Foto

Nasce Yakkyo la startup italiana che semplifica il processo d’importazione delle merci dalla Cina all’Italia. Grazie ai suoi servizi, anche negozi e piccole aziende potranno permettersi di ordinare prodotti personalizzati in oriente.

Oggi molte aziende italiane, anche medio-piccole, tentano di acquistare prodotti personalizzati dalla Cina, che siano gadget per un evento o prodotti di una linea brandizzata con il proprio marchio, l’ordine, la spedizione e lo sdoganamento di merce dalla Cina è diventata per molte aziende quasi una costante nel loro lavoro.

La gran parte delle società si avvicina al mercato cinese attirata dai prezzi modici e, solo dopo, si rende conto delle difficoltà nella scelta e nell’importazione della merce ordinata. Infatti, anche, solo cercando sui più famosi portali di e-commerce cinese all’ingrosso per ogni prodotto si trovano centinaia di fornitori, che bisogna, poi, contattare, con ovvie difficoltà linguistiche, via chat o email. Anche la qualità dei prodotti e l’autenticità sono ambigue, infatti, è difficile riconoscere quali siano i fornitori certificati e se le merci abbiano tutta la documentazione necessaria per passare le dogane europee. Bisogna poi pensare al trasporto, alla spedizione e allo sdoganamento che spesso sono processi frustranti che richiedono molto tempo e denaro.

In questo scenario si inserisce Yakkyo, una startup italiana che semplifica l’acquisto e l’importazione della merce cinese in Italia. Grazie alla sua tecnologia Yakkyo MyBot, i clienti possono rapidamente scegliere attraverso una chat tutte le caratteristiche del prodotto che vogliono comprare e scegliere anche se personalizzarlo. Yakkyo, quindi, si occupa di ricercare il giusto fornitore certificato, di ordinare merce conforme alle normative UE ed organizzare la spedizione, lo sdoganamento e la consegna della merce a domicilio.

Come è nata Yakkyo

“Io e Giovanni Conforti (CEO e Founder di Yakkyo) ci conosciamo da più di 14 anni” racconta la Co-Founder Carol Hsiao “abbiamo collaborato con grandi aziende come Telecom Italia, Groupon e Groupalia. Lavorando, così a lungo nel settore dell’importazione, specialmente di prodotti elettronici, ci siamo accorti che gli ostacoli, soprattutto linguistici e culturali, per comprare merce di qualità in Cina sono moltissimi”.

“Conosciamo molte piccole e medie aziende che, dopo un tentativo andato male, hanno rinunciato ad importare prodotti dalla Cina o altri, tra cui amici, che dopo aver tentato da soli di acquistare della merce, trovandosi in difficoltà, ci hanno chiesto aiuto.”

“Ci siamo ritrovati, quindi, ad avere tutta una serie di potenziali clienti (piccole e medie aziende) interessati a comprare prodotti dalla Cina, ma impossibilitati a farlo in maniera autonoma, perché il minimo d’ordine richiesto era troppo altro, non erano in grado di superare le barriere linguistiche inglese/cinese o per problemi di spedizione e dogana.”

“Abbiamo quindi deciso di fondare Yakkyo per dare la possibilità a chiunque di poter comprare merce dalla Cina a prezzi di fabbrica, in maniera facile e veloce. Yakkyo non richiede un minimo di ordine, si occupa della ricerca del prodotto, della sua spedizione e anche dello sdoganamento della merce. Il cliente non deve fare altro che scegliere il prodotto che desidera e aspettarne la consegna a domicilio”.

“Tuttavia questi ordini se eseguiti a mano singolarmente sarebbero stati troppo costosi e dispersivi, abbiamo quindi realizzato una tecnologia bot in grado di semplificare il lavoro di ricerca e selezione del prodotto, risparmiando il 95% del tempo di lavoro del nostro customer care e rendendo questo servizio economico ed accessibile a tutti”.

“Con questa idea io e Giovanni ci siamo presentati alle selezioni per l’8° programma di accelerazione di LUISS ENLABS e siamo stati selezionati. Ora al termine dei sei mesi di accelerazione e con un fatturato di circa 250.000 euro in due mesi siamo più che pronti a entrare sul mercato. Volete importare qualcosa dalla Cina? Rivolgetevi a Yakkyo”.

Visita il sito di Yakkyo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: