EDO, l’app che ti dice se un cibo è sano.


EDO Valori Nutrizionali

Sappiamo veramente cosa mangiamo?  Le etichette dei prodotti alimentari sono scritte in modo sempre più complicato ed è difficile comprendere realmente qual’è la provenienza degli alimenti e la loro composizione. Per rispondere a questa esigenza nasce Edo, la prima applicazione per smartphone gratuita che permette al consumatore di sapere cosa sta mangiando, semplificando le complesse etichette alimentari e creando un’informazione finalmente fruibile da tutti.

Grazie all’utilizzo di un sofisticato algoritmo creato da una delle founders del team, Enza Gargiulo, con la supervisione della professoressa Alessandra Bordoni, medico nutrizionista dell’Università di Bologna, Edo evidenzia quanto un prodotto alimentare è sano, trasmettendo l’informazione all’utente, in modo semplice ed immediatamente comprensibile. L’algoritmo analizza gli ingredienti presenti in etichetta ed i valori nutrizionali del prodotto, mettendoli in relazione ai fabbisogni nutrizionali specifici di ogni consumatore, trasmessi al sistema attraverso l’iniziale profilazione di dati quali età e sesso.

Grazie alla scansione del codice a barre presente su ogni alimento, o attraverso una semplice ricerca manuale, Edo indica:
• un punteggio da zero a dieci che segnala quanto è sano un prodotto.
• una sintesi delle sue caratteristiche positive e negative.
• se è adatto a celiaci o intolleranti al lattosio.
• una lista di alternative più sane, guidando il consumatore verso una scelta più consapevole.

Da sottolineare l’importanza dell’elemento “educativo”: ogni caratteristica del prodotto ricercato, sia essa positiva o negativa, viene analizzata e spiegata al consumatore che avrà quindi modo di comprendere facilmente le caratteristiche dell’alimento ed aumentare, inoltre, la propria consapevolezza riguardo il proprio regime alimentare ed i nutrienti da ridurre o incrementare nella propria dieta.

Sono già stati analizzati decine di migliaia di prodotti alimentari e il database cresce di giorno in giorno anche grazie all’aiuto degli utenti. È possibile, infatti, qualora una referenza non sia ancora presente nel sistema, inviare al team le foto del prodotto ricercato ed essere avvisati, tramite notifica, della sua analisi e del suo inserimento in database: tutto questo grazie alla stessa applicazione, collegamento immediato tra l’utenza ed il team di sviluppatori.

Passando poi alla versione premium dell’app è possibile personalizzarla per adattarla a specifiche diete quali quelle sportiva, vegana, vegetariana, registrare intolleranze alimentari e fabbisogni specifici.

La storia di Edo

Edo srl è formata da tre informatici (Diego Lanzoni, Luciano Venezia e Marco Giampaoli) ed una tecnologa alimentare (Enza Gargiulo), che nel 2013, al termine degli studi universitari svolti a Cesena, hanno deciso d’intraprendere un percorso imprenditoriale. Nel corso del 2015 si è aggiunta al team una dietista (Giulia Pieri) e un responsabile della qualità dei dati (Kevin Luszczynski).

Il primo passo è stato rivolgersi all’incubatore di impresa Cesenalab, grazie a cui l’idea di partenza si è evoluta e ha iniziato a prendere forma. Nel giugno del 2014 Edo diventa una srl innovativa, mentre a dicembre viene pubblicata l’applicazione per iOS, seguita pochi mesi dopo da quella Android.

Ad oggi la community di Edo conta 350mila utenti, che collaborano attivamente inviando centinaia di nuovi prodotti ogni giorno e i founder sperano di allargarla presto anche ad altri nazioni europee.

Per saperne di più Visita il sito di Edo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: