DeRev, storia di un successo.


DeRev

DeRev, la piattaforma italiana di crowdfunding, non può essere più definita startup, ma qui abbiamo voluto raccontare la sua storia di successo, perché come startup è nata ed è riuscita a scalare il suo mercato di riferimento.

Nata nel 2012 dall’impegno del suo founder Roberto Esposito, DeRev chiude in breve tempo una delle più rilevanti operazioni di early stage mai siglate in Italia per una startup digitale, ricevendo un investimento di 1,25 milioni di euro dal fondo di venture capital Vertis Venture e da un gruppo di prestigiosi business angels riuniti nel brand Withfounders.

All’inizio del 2014, DeRev riceve un secondo round di investimento da Digital Magics, venture incubator quotato su AIM di Borsa Italiana, che acquisisce il 17,5% del capitale sociale.

Oggi l’azienda opera principalmente in Europa e nei quattro anni dalla sua nascita, ha ricevuto oltre 3.500 menzioni e articoli sulla stampa nazionale e internazionale, è stata ospite di circa 450 eventi e 78 studenti universitari l’hanno scelta come caso di studio per la propria tesi di laurea.

Con circa 6 milioni di utenti iscritti al proprio network sui social media, DeRev ha costruito un network di relazioni operative a livello nazionale e internazionale e dialoga quotidianamente con soggetti istituzionali, brand, partiti politici, associazioni di categoria, operatori culturali, università e incubatori di impresa per contribuire a diffondere la cultura e la pratica della sharing economy, della social innovation e della democrazia partecipativa.

Nel 2013 DeRev ha ospitato la campagna di crowdfunding più grande mai realizzata in Italia, che da una richiesta di 100.000 euro ha raccolto 1.463.000 euro per la ricostruzione di Città della Scienza. Grazie ai risultati e all’esperienza maturata, DeRev è stata consulente di CONSOB per la regolamentazione dell’equity crowdfunding in Italia ed ha prodotto e pubblicato Crowfunding World, il report internazionale che include l’analisi, i trend del mercato e il manuale pratico della raccolta fondi sul web.

Nel 2014 viene lanciata DeRev Consulting, ramo d’azienda e spin-off di DeRev che si occupa di strategie digitali e comunicazione sui social media per grandi brand, personaggi pubblici e i principali leader politici nazionali.

DeRev Consulting si propone anche come active media e come strumento di sperimentazione nel campo dei media non tradizionali: nel 2013, con una rubrica indipendente sull’America’s Cup World Series, ha pubblicato la prima valutazione di impatto social sull’operazione di democrazia partecipativa collegata all’evento sportivo, che ha raggiunto 1.960.000 utenti unici e 80.000 spettatori alle regate in diretta streaming.

Dal 2015, inoltre, DeRev Consulting realizza il report con la classifica delle Regioni italiane nell’uso dei social media per la comunicazione istituzionale, analizzando lo stato delle singole amministrazioni pubbliche in tema di dialogo online con i cittadini.

Per maggiori informazioni

Visita il sito di DeRev

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: